Le droghe e la Russia

Attualmente in Russia sono due milioni i consumatori di droga e di questi il 90% è risultato positivo all’HIV.

Come fa un Paese in queste condizioni a non adottare una politica di riduzione del danno?

Commenti